trovami un modo semplice per uscirne

14.00

Titolo: Trovami un modo semplice per uscirne
Autore: Nicola Nucci
editore: Dalia Edizioni
formato: 13,5 x 21
genere: narrativa
pagine: 176
ISBN: 9788899207373
prezzo: € 14

Descrizione

FINALISTA PREMIO ITALO CALVINO 2018
 
I Kings of Convenience non sono riusciti a fare il grande salto, eppure lo meritavano. Padri di famiglia hanno perso il lavoro e trascorrono intere giornate davanti al televisore. Nick ha intenzione di riscattarli e riscattarsi, progettando una rivoluzione che scuoterà definitivamente la coscienza sociale. Una bomba coi fiocchi.
Cosa possono fare due ventenni annoiati in una settimana di ferie? La rivoluzione.
Nick e il suo amico trascorrono le giornate sul divano di uno scantinato a parlare di musica, a bere e a fumare ma, nel momento indefinito in cui questo dialogo prende forma, qualcosa in loro cambia. Nick, il più audace tra i due, cerca di trascinare l’indolente amico, operaio di un’azienda conserviera, in un progetto che, a suo dire, li farà alzare finalmente dal divano e che cambierà il mondo: “Rivoluzione!” si chiamerà. Sarà una sorta di grande varietà, un bel “prodotto”: corpi che ondeggiano, belle ragazze, cuochi famosi.
Ci siamo, la rivoluzione è pronta.
Se non fosse per un temporale…
Interessante tentativo di riscrivere in chiave attualiz­zante e trivializzata Aspettando Godot. Ma se al dramma di Beckett faceva da fondamento la filosofia dell’esistenza con la sua complessa concezione dell’uomo assurda­mente gettato nel mondo, il background di Trovami un modo semplice per uscirne è l’odierna cultura mediatica con i suoi massificati valori consumistici.
(Premio Italo Calvino)
“Ci piacciono le idee coraggiose e il romanzo di Nicola ne è zuppo fino al midollo, senza se e senza ma.”
(Il Foglio Letterario)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “trovami un modo semplice per uscirne”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *